Tende tagliafuoco

Tende tagliafuoco industriali

Funzionali all’isolamento dei reparti in caso di incendio, presso nota azienda ceramica, zona: Reggio Emilia

Tende tagliafuoco

Tende tagliafuoco

Tende tagliafuoco, un sistema di isolamento e compartimentazione da fiamme e fumi, conformi alle norme UNI EN 1363-1 “Prove di resistenza al fuoco”, EN 1634-1 “Prove di resistenza al fuoco per porte, sistemi di chiusura e finestre apribili” e EN 13501-2 “Classificazione: E120 W20”

La funzione delle barriere tagliafuoco è in generale quella di fermare la rapida diffusione del fuoco e del fumo all’interno degli edifici in caso di incendio; si attivano solamente in caso di allarme incendio e/o per cessazione di alimentazione elettrica (black-out) che tuttavia non impedisce il corretto funzionamento poiché anche in tale circostanza una batteria a tampone ne consente in seguito il riavvolgimento.

L’unità di controllo è dotata di un sistema di sicurezza progettata per garantire il corretto funzionamento della tenda anche in presenza di allarmi o guasti di natura elettrica.

Tipologie e requisiti d’installazione tende tagliafuoco:

Le barriere tagliafuoco vanno fissate a idonee pareti resistenti al fuoco, possono essere installate fuori luce, in luce o tramite guide incassate; non è possibile l’installazione su pareti inclinate ed è necessario un collegamento al sistema di rilevazione incendi preesistente o in mancanza di quest’ultimo si dovrà installare un rilevatore punti forme idoneo.

Il prodotto tenda tagliafuoco è costituito da:

  • CASSONE DI RACCOLTA;
  • AVVOLGITORE TENDA;
  • GUIDE E CONTRO GUIDE LATERALI
  • BARRA TERMINALE
  • TENDA
  • CONTRAPPESO
  • MOTORE
  • UNITA’ DI CONTROLLO
Tende tagliafuoco armata

Tende tagliafuoco armata

Tende tagliafuoco in movimento

Tende tagliafuoco in fase di chiusura

Tagliafuoco in fase di chiusura

Tende tagliafuoco chiuse

Tenda tagliafuoco chiusa

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *